Faro Italia Platform

Mappa delle Comunità Patrimoniali in Italia

Faro Italia Platform
faroitaliaplatform.it

Comunità per il patrimonio im/materiale resiliente

Le CP sono l’obiettivo di tante associazioni culturali ed amministrazioni locali che in questi anni hanno prodotto occasioni per condividere e conoscere patrimoni complessi e straordinari, soprattutto attraverso centinaia di Passeggiate Patrimoniali (PP). Questo sito vuole creare una rete collaborativa, farcendo emergere e dialogare CP agli albori, altre già avviate, altre ancora più mature e strutturate in reti complesse.
Da anni il COE di Strasburgo lavora per l’implementazione della Convenzione di Faro (link), con alcune associazioni pioniere, come Faro Venezia (link). Assieme ad altre Comunità Patrimoniali sperimentali si è formato il think tank della Rete Faro Italia, sotto l’egida dell’ufficio in Italia del COE (link). Ora chi vuole può partecipare a questa piattaforma, interattiva e inclusiva, aperta ad ogni CP nazionale, seguendo le istruzioni riportate sotto.

Sito come regesto dinamico delle CP

La ricchezza dei patrimoni che necessitano una gestione culturale condivisa, come dei soggetti che si candidano a proporla, è connaturata nello straordinario policentrismo italiano. Le CP sono uno strumento, tanto complesso quanto efficace, per gestire questo processo. Il sito offre una piattaforma di scambio, conoscenza e partecipazione. Dove sono messi in evidenza gli eventi che ciascuna CP organizza nel breve, per favorire l’interazione spontanea e la cooperazione attiva.
Il sito promuove l’interazione trasversale tra i partecipanti. La Convenzione incoraggia l’azione corale, partecipata a tutti i livelli, che certo è più difficile dell’iniziativa individuale, ma dà maggiori garanzie di concretezza ed efficacia nella valorizzazione del patrimonio. Si tratta di un processo di cross-fertilization, dove le CP veterane ed esperte aiutano le altre, e tutte contribuiscono ad aumentare la consapevolezza collettiva.

Scheda Comunità Patrimoniale

La Convenzione di Faro per il «valore sociale del patrimonio culturale» è uno straordinario strumento per unire comunità e patrimoni. Tante Comunità Patrimoniali (CP) in Italia hanno avviato la loro attività di rete locale, una ricchezza unica in Europa. Le CP testimoniano l’avvio di processi virtuosi di valorizzazione e salvaguardia, condivisa e partecipata, con tutti coloro che hanno responsabilità e passione per il medesimo patrimonio. Il Consiglio d’Europa ha chiesto a Faro Venezia di consolidare la comunità di CP italiane, come prototipo di piattaforma nazionale, in collaborazione con l’ufficio del Consiglio d’Europa in Italia.

Comunità per il patrimonio im/materiale resiliente

Le CP sono l’obiettivo di tante associazioni culturali ed amministrazioni locali che in questi anni hanno prodotto occasioni per condividere e conoscere patrimoni complessi e straordinari, soprattutto attraverso centinaia di Passeggiate Patrimoniali (PP). Questo sito vuole creare una rete collaborativa, farcendo emergere e dialogare CP agli albori, altre già avviate, altre ancora più mature e strutturate in reti complesse.
Da anni il COE di Strasburgo lavora per l’implementazione della Convenzione di Faro (link), con alcune associazioni pioniere, come Faro Venezia (link). Assieme ad altre Comunità Patrimoniali sperimentali si è formato il think tank della Rete Faro Italia, sotto l’egida dell’ufficio in Italia del COE (link). Ora chi vuole può partecipare a questa piattaforma, interattiva e inclusiva, aperta ad ogni CP nazionale, seguendo le istruzioni riportate sotto.

Sito come registro dinamico delle CP

La ricchezza dei patrimoni che necessitano una gestione culturale condivisa, come dei soggetti che si candidano a proporla, è connaturata nello straordinario policentrismo italiano. Le CP sono uno strumento, tanto complesso quanto efficace, per gestire questo processo. Il sito offre una piattaforma di scambio, conoscenza e partecipazione. Dove sono messi in evidenza gli eventi che ciascuna CP organizza nel breve, per favorire l’interazione spontanea e la cooperazione attiva.
Il sito promuove l’interazione trasversale tra i partecipanti. La Convenzione incoraggia l’azione corale, partecipata a tutti i livelli, che certo è più difficile dell’iniziativa individuale, ma dà maggiori garanzie di concretezza ed efficacia nella valorizzazione del patrimonio. Si tratta di un processo di cross-fertilization, dove le CP veterane ed esperte aiutano le altre, e tutte contribuiscono ad aumentare la consapevolezza collettiva.

Scheda Comunità Patrimoniale

Ciascuna CP è un meccanismo unico, ma ha degli ingranaggi comuni a tutte le altre, che occorre evidenziare per aiutare a compiere un processo integrato e partecipato: per essere tutti assieme più efficaci ed inclusivi. Infatti tutte le nuove CP possono richiedere a Faro Venezia l’accesso al form, da compilare on line con tutti i dati che le contraddistinguono, seguendo le istruzioni indicate:

1 – template con la spiegazione delle voci da compilare.

2 – scheda compilata come esempio.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a:
info@faroitaliaplatform.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...